“Ore 9, stazione circumvesuviana di Piazza Garibaldi, la guardia giurata Eav è intervenuta richiedendo anche l’intervento della Polfer. C’era una persona senza mascherina che voleva entrare senza biglietto e senza mascherina. La Polfer lo ha portato via. Era un giovane di 25 – 30 anni, extracomunitario di carnagione scura , parlava inglese, poco l’italiano, senza documenti. Ha opposto molta resistenza”. A raccontarlo è il presidente Eav, Umberto De Gregorio.

Il corpo a corpo

Il numero Eav continua: “Ci sono voluti più poliziotti per portarlo via (sembra 4 ndr). Quando si parla di controlli, si deve sapere che a volte i controlli comportano una lotta corpo a corpo”, conclude.