“Tenetevi queste maledette mascherine anche quando andate a dormire. Siamo in zona gialla da settimane ma non e’ un regalo, e, se facciamo gli squinternati, tra una settimana chiudiamo tutto”. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, rivolge un nuovo appello alla responsabilita’. Parla in particolare ai giovani, ai quali chiede di “non fare i fenomeni”. “Chi si toglie la mascherina – aggiunge – non e’ un fenomeno, ma un imbecille fenomenale”. Chiede quindi una mano ai cittadini, finche’ non sara’ completata la vaccinazione. “Gli assembramenti di questo fine settimana sono irresponsabili – sottolinea – non e’ che la sera andiamo ai baretti e facciamo quello che ci pare. Ho visto centinaia di persone senza mascherine. Ma stiamo scherzando? Il problema lo risolviamo quando finiamo la vaccinazione”.

Le ricorrenze

In particolare il governatore ha fatto capire di temere i prossimi appuntamenti di San Valentino e Carnevale, quanto potrebbe preparare un’ordinanza specifica. E sulle dosi De Luca lancia una stoccata alla Lombardia. “Qualche tempo fa si diceva che la fosse un modello – dice – ma oggi come Campania siamo la prima regione d’Italia per la percentuale di vaccinazioni fatte. Il treno della Campania e’ alta velocita’, li’ stanno ancora con l’accelerato. Sono soddisfazioni che dobbiamo prenderci”.