Gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Petrarca per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione. I poliziotti, giunti sul posto, sono entrati nell’appartamento in cui hanno sorpreso alcune persone, non appartenenti allo stesso nucleo familiare, intente a festeggiare e a consumare bevande alcoliche.

Le sanzioni

Otto napoletani, tra i 31 e i 39 anni, sono sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Appena il giorno precedente a Pozzuoli le forze dell’ordine hanno scoperto una festa di 18 anni. C’erano circa 60 invitati oltre la musica ed il buffet. Dunque come se non ci fosse nessuna pandemia.