«Con profondo dispiacere comunico il decesso della signora Miranda Raffaella a causa covid. Ci stringiamo al dolore della famiglia». A comunicarlo è il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, che aggiunge: «Si tratta della dodicesima vittima del virus registrata nella città di Terzigno». La signora Raffaella aveva 84 anni e se n’è andata nel giro di pochi giorni da quando aveva scoperto di essere positiva.

Le condizioni

Secondo quanto si apprende la donna soffriva già di malattie pregresse, il virus ha peggiorato ancora di più il suo quadro clinico. Dopo aver ricevuto la positività del tampone il 9 febbraio, la situazione è peggiorata velocemente fino alla sua morte, avvenuta presso la sua abitazione.