Quindicimila persone controllate e 413 sanzionate; 926 esercizi commerciali controllati e 55 multati. E’ il bilancio dei servizi di controllo effettuati dalle forze dell’ordine nel fine settimana nell’area metropolitana di Napoli nell’ambito del rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica Covid 19. Impiegate infatti 3958 unita’. In particolare, nel Comune di Pompei controllate 93 persone, di cui 8 con precedenti di polizia e 11 sottoposte agli arresti domiciliari. Dodici sanzionate per inottemperanza delle misure anti Covid-19, e un’altra, sorpresa fuori dalla propria regione di residenza senza giustificato motivo. Quest’ultima arrestata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

A Castellammare

Nel comune di Castellammare di Stabia identificate 96 persone, controllati 60 veicoli di cui uno sequestrato e comminate 96 sanzioni per violazioni al codice della strada. Anche comminati provvedimenti di chiusura ad un bar, sanzionando il proprietario ed un dipendente. Nonchè ad un’autocarrozzeria, sanzionando due persone.