Offende e inveisce contro gli agenti. In trasferta da Torre Annunziata a Pompei si becca quindi una denuncia. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Pompei, con il supporto dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel centro cittadino.

Le attività

Nel corso dell’attività identificate 93 persone, di cui 8 con precedenti di polizia, controllati 56 autoveicoli, 3 scooter. Contestata una violazione del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa. Inoltre, controllate 11 persone sottoposte agli arresti domiciliari.

A Torre

Nella stessa giornata, infine, i poliziotti hanno controllato in piazza Vittorio Veneto  I.C., 41enne torrese con precedenti di polizia. Durante il controllo ha inveito contro gli agenti spintonandoli. Per tale motivo, è arrivata la denuncia per oltraggio, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.