A Napoli due persone sono morte e una è gravemente ferita in un incendio in un appartamento al quinto piano di una palazzina. Al loro arrivo nel quartiere Fuorigrotta, i vigili del fuoco hanno rinvenuto i corpi senza vita di due persone, mentre una terza è risultata gravemente ustionata. Gli inquilini dell’ultimo piano sono stati messi in salvo con due autoscale. Ancora da chiarire cosa abbia innescato l’incendio.

Le vittime

Le vittime sono due coniugi anziani, mentre il figlio della coppia è rimasto ferito ed è ricoverato in ospedale. Il rogo si è sviluppato in un appartamento al quinto piano di un edificio in via Luigi Mercantini, non molto distante dalla stazione della Cumana e da via Leopardi, nel cuore di Fuorigrotta. Resta da capire, infatti, il motivo all’origine dell’incendio, che risulta ancora poco chiaro.