Come nel caso dell’omicidio di Roberta Siragusa, anche per la morte di Pietra Napoli, la 32enne mamma di tre figli piccoli trovata morta nel bagno di casa, il principale sospettato è il marito Salvatore Baglione, 37 anni. L’uomo, marito della cantante neomelodica, si è presentato spontaneamente in una stazione dei carabinieri. I militari e il sostituto procuratore di turno stanno interrogando l’uomo. I militari della compagnia San Lorenzo di Palermo hanno trovato Pietra Napoli, casalinga e cantante neomelodica, a terra nel bagno della sua casa di via Vanvitelli nel popolare quartiere Cruillas di Palermo. La donna, secondo la prima ricognizione del medico legale, ha profonde ferite da taglio in tutto il corpo.

L’allarme

Ad avvisare i carabinieri della morte violenta della donna è stato il marito, che si è presentato spontaneamente alla stazione Uditore dei carabinieri. Lui ha accompagnato i militari nel palazzo in cui vive con la donna e tre figli. Nel primo sopralluogo è stato sequestrato un coltello da cucina con evidenti tracce di sangue.