Home Cronaca Alto Impatto: raffica di arresti tra il rione Settetermini, Pompei e Torre...

Alto Impatto: raffica di arresti tra il rione Settetermini, Pompei e Torre Annunziata

A Torre Annunziata, un 27enne arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo, alla guida della propria autovettura, non si è fermato all’alt imposto dai militari durante un posto di controllo nei pressi della zona commerciale di via Settetermini, dandosi alla fuga. Due pattuglie della Sezione Radiomobile lo hanno raggiunto e fermato dopo un inseguimento durato pochi minuti. Sottoposto a perquisizione, il giovane, già noto alle forze dell’ordine, erain possesso di un modico quantitativo di marijuana. Ora si trova agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

La Città degli Scavi

Nel territorio di confine tra Pompei e Castellammare di Stabia, i militari della Sezione Operativa hanno dato corso ad una serie di appostamenti. Erano finalizzati a individuare e reprimere condotte inerenti lo spaccio di stupefacenti. Un 24enne, sottoposto a perquisizione domiciliare, trovato in possesso di 33 grammi di hashish, di un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi, occultati nella cantina della propria abitazione. Per il giovane è scattato l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Exit mobile version