A Sanza, nel Vallo di Diano, un uomo di 36 anni è stato ferito a causa di un violento calcio infertogli da una mucca, mentre si trovava nella sua stalla. In seguito al violento colpo, sono stati chiamati i soccorsi del 118. Giunti sul posto, i sanitari hanno trasportato il ferito all’ospedale “Luigi Curto” di Polla. Nel nosocomio, il malcapitato ha ricevuto tempestivamente le cure dei medici. Secondo questi, l’uomo avrebbe riportato delle fratture al viso, e le sue condizioni di salute sono preoccupanti.

Cosa è accaduto

Qualcosa nella stalla ha probabilmente infastidito l’animale: un movimento brusco dell’uomo, oppure la vista di un altro animale, magari un topo, all’interno della stalla. La mucca si sarebbe dunque spaventata, reagendo con un colpo rivolto verso il 36enne.