A Vietri sul Mare, il sindaco Giovanni De Simone, “visto il crescente numero di casi positivi al virus Covid19 sul nostro territorio”, dispone “per questo fine settimana, la chiusura di piazze, spiagge e villa comunale”. Misure restrittive anche a Maiori. Qui il sindaco Antonio Capone, dal 28 febbraio al 7 marzo, tra le altre cose, sospende il mercato settimanale. Chiude inoltre i circoli sociali e il parco giochi e anticipa alle 21 l’orario del ‘coprifuoco’. Intanto, lunedi’ prossimo, gli operatori del mercato del quartiere Torrione di Salerno saranno sottoposti a uno screening con tamponi rapidi. Lo fa sapere l’Anva-Confesercenti specificando che la decisione arriva “a seguito di alcune indiscrezioni circa possibili casi di positivita’ al Sars-CoV-2 tra gli operatori del mercato di Torrione”.

L’Asl

Il coordinatore regione dell’Anva, Ciro Pietrofesa, si dice “certo che i risultati dei test dimostreranno, a tutti i salernitani, la salubrita’ delle aree mercatali”. Sul fronte vaccinazioni per la popolazione over 80, l’Asl Salerno, su un totale di circa 70mila in Campania, ha somministrato oltre 10mila dosi. Dalla prossima settimana, previsto un potenziamento delle attivita’ di vaccinazione.

Le località

Ci sarà l’apertura di ulteriori centri vaccinali a Corbara e presso il presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello. Si aggiungono agli altri centri vaccinali allestiti agli ospedali di Salerno, Nocera Inferiore, Battipaglia, Polla, Vallo della Lucania, Eboli, Sarno, Scafati, Oliveto Citra e Agropoli e alle sedi distrettuali sul territorio.