Vaccinare 4,2 milioni di cittadini entro la fine dell’anno. E’ questo l’obiettivo dichiarato dal
presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, parlando con i giornalisti a margine del sopralluogo all’area del parcheggio dell’Ospedale del Mare. “Se facciamo 20mila
vaccinazioni al giorno, raddoppiando i numeri attuali – argomenta – arriviamo a luglio con la prima somministrazione. tenendo conto che dobbiamo fare la doppia vaccinazione, quindi 8
milioni e 400 mila somministrazioni, si puo’ calcolare il tempo che ci vorra’”.

La sfida

De Luca parla di “sforzo gigantesco, mai visto per il nostro sistema e per l’Italia”. Per vincere questa sfida, sottolinea, “dobbiamo darci un’organizzazione rigorosa, straordinaria, senza distrazioni”.