Carabinieri sempre in prima linea nella lotta alle truffe ai danni di anziani. Alcuni cittadini di Saviano hanno segnalato la presenza di due persone sospette responsabili di una tentata truffa. I carabinieri si sono messi alla ricerca dei truffatori grazie alle descrizioni fornite e li hanno trovati nel comune di Cimitile. I due – un 37enne è un 22enne – sono denunciati.

Il “pacco”

Avevano tra le mani un pacco vuoto pronto ad essere “utilizzato”. Nel mirino avevano come succede spesso i poveri anziani del territorio. Durante le operazioni sono stati identificate 76 persone e controllati 50 autoveicoli. I servizi continueranno nei prossimi giorni