Home Cronaca Troppi passeggeri sul bus, resse e botte a Napoli per rimanere a...

Troppi passeggeri sul bus, resse e botte a Napoli per rimanere a bordo

Tensione, urla e ressa a bordo di un bus della Sita partito da Napoli e diretto a Salerno. A scatenare le proteste e’ stata la richiesta da parte di due controllori ad alcuni passeggeri di scendere. A bordo era stato superato il numero massimo consentito delle presenze per le nuove regole disposte per il contenimento del Covid.

Tensione

Da qui, nonostante la rassicurazione dell’arrivo di un secondo bus, il malumore di alcuni passeggeri e i successivi litigi tra chi doveva restare e chi doveva scendere. Spintoni e anche una scazzottata proseguita al centro della carregiata in via Marina a Napoli. A riportare la calma le forze dell’ordine.

Exit mobile version