La ripresa delle lezioni in presenza slitta per altri due comuni del casertano. Si tratta di Teverola e San Marcellino, due città dell’area denominata Agro Aversano, che hanno deciso di prorogare la didattica a distanza ancora per qualche giorno. Pochi i test antigienici effettuati, visto anche l’esaurimento delle liste di attesa.

Le altre città con le scuole a distanza

Una situazione emergenziale ritenuta ancora troppo pericolosa per poter riaprire che ha spinto le amministrazioni a propendere per la dad. Nei giorni scorsi stessa decisione anche per i comuni di Arienzo, Presenzano, Mignano Monte Lungo e Marzano Appio.