Un uomo di 46 anni, Benedetto Di Matteo, travolto e ucciso ieri sera da un’auto mentre era a piedi sul ciglio della strada statale Appia, a Sessa Aurunca, nel Casertano. L’uomo, secondo quanto accertato dai carabinieri, passeggiava a non molta distanza da casa nella frazione Cascano di Sessa. Ad investirlo la vettura guidata da un imprenditore, che probabilmente non l’ha visto a causa del buio.

Il pirata della strada

A notare il corpo esanime sul ciglio della strada sono stati dei passanti. Il conducente si e’ invece allontanato, salvo dopo presentarsi ai carabinieri; e’ stato quindi denunciato per omicidio stradale