Dramma poco dopo le 13,30 in Via Iervolino a Poggiomarino, dove ha perso la vita un uomo in moto. Secondo quanto si apprende si tratterebbe di un centauro di circa 30 anni residente nell’area Nolana. Fatale una caduta dalla moto, e poi l’impatto contro un’automobile che si è trovata sulla traiettoria del mezzo a due ruote. Sul posto i carabinieri di Poggiomarino, la Polizia Municipale e tanti curiosi. L’arteria è sbarrata per consentire i rilievi. Ma serpeggia la polemica sui soccorsi che secondo qualcuno sul posto sarebbero arrivati in ritardo. Circostanza, questa, che è da chiarire.

La dinamica

Secondo le prime informazioni, il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo mentre percorreva la strada centrale di Poggiomarino nel tratto a doppio senso. Poi sarebbe sopraggiunto l’impatto. Sin da subito la vittima non avrebbe dato segni di vita, nonostante qualcuno abbia provato immediatamente a soccorrerlo. Naturalmente l’esatta dinamica andrà ricostruita, e un sostegno arriverà certamente delle telecamere degli esercizi commerciali della zona.