Gli esperti meteo annunciano per le prossime ore forti venti di Maestrale che irromperanno su alcune zone dell’Italia. Ilmeteo.it parlano da oggi, martedì 12 gennaio 2021, di “reiterata condizione d’instabilità atmosferica accompagnata da temporali e locali grandinate”. Lo stesso sito indica per il 17 gennaio l’arrivo di Burian, vento, neve e freddo dalla Siberia. Si tratta del vento che qualche anno fa arrivò su Napoli facendo nevicare anche a quota zero.

Le prossime ore

Tra le prime ed evidenti conseguenze del freddo ci sarà un “forte aumento dei venti di Maestrale che soprattutto sulla Sardegna potranno soffiare fino a 100 chilometri orari, dando origine ovviamente a numerose mareggiate sulle coste maggiormente esposte”. Per Napoli e la Campania, tuttavia, le condizioni peggioreranno tra qualche giorno.