Un bambino di un anno e mezzo ed alcune decine di inquilini sono stati salvati dall’intervento dei Carabinieri in un edificio in fiamme a Torre Annunziata, poco poco prima delle 13. Le fiamme sono divampate in un appartamento al terzo piano di uno stabile di 10 piani in via Fusco, per il guasto di una caldaia. Sul posto sono intervenuti due equipaggi della Radiomobile che hanno evacuato gli inquilini – alcune decine di persone – tra le quali vi erano alcuni anziani ed invalidi ed il bambino di un anno e mezzo. Tutti sono rimasti illesi. I vigili del Fuoco hanno spento l’ incendio e messo in sicurezza l’ area. L’ edificio ha riportati danni gravi solo al terrazzo.

Infortuni e intossicati

Tre dei quattro carabinieri intervenuti nell’ incendio sono rimasti leggermente feriti e sono stati medicati in ospedale con lesioni guaribili dai tre agli otto giorni. Uno ha riportato una distorsione, l’altro una intossicazione da fumi.