Home Prima Pagina SERIE A, le pagelle di VERONA – NAPOLI 3-1. Tracollo Napoli. In...

SERIE A, le pagelle di VERONA – NAPOLI 3-1. Tracollo Napoli. In rimonta il Verona affonda gli azzurri.

VERONA – Dopo la sconfitta rimediata contro la Juventus in finale di supercoppa italiana, ci si aspettava quantomeno una reazione da parte del Napoli volta alla conquista dei tre punti in campionato ma, nulla da fare. Dopo l’esorbitante inizio, che vede Lozano mettere a segno un goal in solo dieci secondi, poco piu’ tardi il Napoli incassa tre reti senza se e senza ma. Brutta sconfitta, da sangue amaro.

— LE PAGELLE DEL NAPOLI —

MERET 5 – Non ha grosse responsabilita’, tranne forse sulla terza rete dei veronesi.

DI LORENZO 4,5 – Dalle sue parti si soffre ed in Napoli imbarca goal. L’errata posizione influisce a pieno sulla sua prestazione.

MAKSIMOVIC 4,5 – Ne esce sempre sconfitto dai duelli e si fa sempre imbucare dagli inserimenti dei trequartisti del Verona. Errore decisivo sul secondo gol del Verona.

KOULIBALY 5 – Inizia anche bene, ma le difficolta’ dell’intera squadra si riversano anche su di lui. Commette qualche fallo da frustrazione.

HYSAJ 5 – Si soffre in fase difensiva. Buona la sovrapposizione per Demme che sfiora il 2-0.

BAKAYOKO 4,5 – Difficile fermare Zaccagni, gli sfugge da ogni parte. Avrebbe meritato l’uscita al posto Demme (dall’83’ LOBOTKA S.V.).

DEMME 6 – Forse il migliore del Napoli, insieme al Chucky, oltre che per la prestazione ma anche per l’assit verso Lozano che manda in rete per il goal dell’0-1 (dal 65′ POLITANO 5,5 – Tenta qualcosina subito dopo il suo ingresso tagliando la porta ma nulla piu’).

LOZANO 6 – Dopo solo dieci secondi firma il gol più veloce della storia azzurra. Riesce a crearsi ed a ricevere diverse occasioni ma, di certo, da solo non puo’ fare tutto. Sprecone in qualche occasione.

ZIELINSKI 5 – Comincia bene poi si smarrisce sulle pressioni del Verona. Un po’ fumantino (dall’83’ ELMAS – S.V.).

INSIGNE 5 – Evidentemente l’erroraccio rimediato contro i bianconeri in supercoppa ancora non viene dimenticato. Intimidito, poco lucido, tant’e’ che poi il mister lo fa accomodare in panchina (dal 60′ MERTENS 4,5 – Entra e spalanca le porte al 3-1 del Verona).

PETAGNA 5 – Per un attaccante ci si aspetta sempre di piu’. La prestazione vista contro la viola e largamente lontana (dal 65′ OSIMHEN S.V.).

All. Gennaro Gattuso 3,5 – Come se non bastasse, aggiungere un’altra sconfitta a questo campionato, era proprio da evitare. Completamente inbambola. Inserisce attaccanti per spingere la squadra in avanti ma non si rende conto del vuoto che lascia dietro. Squadra sbilanciata e qualche giocatore di troppo fuori ruolo, pur di fare numero le tenta tutte ma in maniera confusionaria. Non ci siamo mister!

 

Fonte foto: LaRepubblica

Exit mobile version