Stanotte gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Libertà per la segnalazione di un furto in una ferramenta. I poliziotti, una volta giunti sul posto, hanno notato un giovane che, alla loro vista, è uscito frettolosamente dall’attività commerciale. Poi si è diretto in un parco, nascondendosi dietro una siepe. Bloccato l’uomo, si è accertato che, poco prima, aveva divelto le serrature della serranda introducendosi nel locale.

I provvedimenti

Vincenzo Troia, 25enne di San Giorgio a Cremano con precedenti di polizia, è finito in arresto per tentato furto aggravato. Sanzionato anche per inottemperanza alle misure anti Covid-19.