Ore di paura ed apprensione questo pomeriggio a Salerno per la scomparsa di due sorelline di 9 e 10 anni, allontanatesi di casa e ritrovate dai carabinieri. Le bambine, residenti nella zona di Piazza San Francesco, sono uscite per andare a comprare un cagnolino. Visto che i genitori non volevano acquistarlo, nonostante le numerose richieste delle figlie. Non riuscendoci vicino casa, hanno dapprima provato a prendere un treno, quindi sono salite su un pullman convinte che le avrebbe portate allo Zooquark nella zona industriale, in via San Leonardo. Invece si sono ritrovate al Plaza Galleria, a Mercato San Severino.

L’allarme

A dare l’allarme alle 14.20 è stato il nonno. Immediato l’intervento dei militari della Compagnia di Salerno che ha messo in campo oltre 30 unità. Le bimbe sono state ritrovate alle 16 nel centro commerciale Plaza, dove è stato inviato subito personale della Locale Compagnia Carabinieri per condurle in sicurezza. Le minori sono state quindi raggiunte dai carabinieri della Compagnia di Salerno che le hanno riportate a casa sane e salve.