Un rapinatore è entrato nella Pasticceria Altamura di Sant’Anastasia: cappuccio e mascherina, poi un’arma puntata contro la cassiera. Così ha portato via l’incasso della giornata di ieri, il 2 gennaio. Il video è stato postato dai titolari sui social, oltre ad essere fornito chiaramente alle forze dell’ordine che stanno indagando sulla vicenda. Ad agire un giovane, che ha atteso l’arrivo della donna dietro la cassa per tirare fuori la pistola.

I titolari

«Ormai ci sentiamo in un mare in tempesta che cerca in ogni modo di farci affogare a dispetto di tutti i tentativi di restare a galla. Un appello alle Istituzioni del territorio e alle forze dell’ordine: c’è bisogno di più controlli perché ormai sembra di vivere nel Far West», scrivono i titolari della pasticceria sui social.