La Polizia Municipale di San Giuseppe Vesuviano ha sanzionato un’attività di fabbro esercitata in modo completamente abusivo. L’intervento degli uomini agli ordini del Comandante Fabrizio Palladino, un’azione nel corso di controlli finalizzati alla prevenzione e repressione di reati ambientali e di natura edilizia. L’attività andava avanti in assenza di tutte le autorizzazioni amministrative all’esercizio e alle emissioni in atmosfera. Tra l’altro insisteva in un immobile abusivo dal punto di vista edilizio.

I provvedimenti

Sia l’immobile di circa 100 metri quadrati, che l’attività con tutte le attrezzature sono posti sotto sequestro. Il titolare è invece denunciato all’Autorità Giudiziaria per la commissione di più reati.