Durante il servizio di controllo del territorio, gli agenti dell’ufficio prevenzione generale sono intervenuti su segnalazione della centrale operativa. In azione presso la galleria commerciale sotterranea di piazza Garibaldi per un furto. A chiedere aiuto uno dei titolari dell’attività commerciale presa mira. L’uomo si era reso conto dunque del furto non riuscendo a fermare il ladro.

Il “malloppo”

I poliziotti, con il supporto dell’addetto alla vigilanza, hanno accertato che un uomo, M.B, 36enne algerino, aveva asportato da un negozio due giubbini e lo hanno arrestato per tentato furto aggravato. Per lui adesso l’accusa è di furto aggravato.