“Guardate questo video. È stato pubblicato su Tik Tok da un ragazzo di 22 anni che si è macchiato del reato di furto con scasso”. Secondo voi è normale che una piattaforma accetti simili contenuti? È possibile che non si metta un freno a queste forme di violenza e illegalità?”. A chiederselo è il consigliere regionale della Lega, Severino Nappi. Mentre i fatti, come postato nel filmato, sono accaduti a Nola. CLICCA QUI PER IL VIDEO.

Il distributore automatico

Preso di mira un distributore automatico installato in un locale nella Città di Gigli finito svaligiato. “Da napoletano e da cittadino sono offeso e indignato. Tutta la mia solidarietà al commerciante colpito da questo criminale”, conclude Nappi.