L’Agenzia delle entrate ha implementato i nuovi modelli 2021 per la presentazione del 730, della Certificazione unica, di Iva e 770, con le relative istruzioni. Il riconoscimento del Superbonus 110% e il bonus vacanze sono le principali novità per i contribuenti quando dovranno presentare il 730/2021. Il nuovo modello 730 è da compilare e inviare entro il 30 settembre, per pensionati e lavoratori dipendenti. Il nuovo modello tiene conto delle novità normative introdotte per l’anno d’imposta 2020, compresi detrazioni e deduzioni a seguito della pandemia di coronavirus.

730 e Modello Unico

Con il 730, nel 2021 si procederà al riconoscimento dei seguenti trattamenti: integrazione per i redditi da lavoro dipendente e assimilati al Superbonus, detrazione delle spese per il rifacimento delle facciate degli edifici, detrazione d’imposta per erogazioni liberali a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza Covid-19, bonus vacanze al credito d’imposta per l’acquisto di monopattini elettrici e servizi per la mobilità elettrica.

Per la certificazione unica 2021 (CU/2021) da trasmettere entro il 16 marzo, quest’anno fanno ingresso il trattamento integrativo e l’ulteriore detrazione per i redditi di lavoro dipendente e assimilati. Nei nuovi modelli CU/2021 ci saranno anche le detrazioni per oneri parametrate al reddito e l’indicazione delle somme restituite al netto delle ritenute subite.