E’ scappata dai domiciliari ed e’ andata a casa del patrigno minacciandolo con un coltello. E’ accaduto a Procida dove e’ in arresto una 19enne La ragazza ha lasciato la sua abitazione la scorsa notte. La madre si e’ insospettita ed ha allertato i carabinieri i quali conoscendo i dissidi avuti in passato con il patrigno l’hanno effettivamente trovata a casa di quest’ultimo.

La scena

La 19enne lo stava minacciando con un coltello a serramanico. Ma gli uomini del maresciallo Di Francia sono riusciti a convincerla a desistere dai suoi intenti e l’hanno poi arrestata.