“Con la collaborazione della Polizia municipale, da questa mattina abbiamo iniziato i controlli per verificare che i cittadini differenzino correttamente i rifiuti. In caso di mancato rispetto delle norme, si provvederà a comminare le sanzioni previste”. A farlo sapere in una nota è l’amministrazione comunale di Poggiomarino.

La nota continua: “Invitiamo tutti i cittadini a prestare la massima attenzione alla raccolta differenziata, nel rispetto dell’ambiente e delle persone”. In giro, insieme agli agenti di polizia locale, ci sono alcuni dipendenti della ditta che effettua la raccolta. Al momento si tratta di un’opera di sensibilizzazione che presto vedrà poi scattare le multe.