Non si fermano all’alt della Polizia e a bordo di uno scooter, senza indossare il casco, iniziano una fuga spericolata lungo le strade di Napoli. È così che due quindicenni hanno provato a sfuggire ai controlli degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale che avevano intimato l’alt in largo Sermoneta. I due ragazzini raggiunti in via del Parco Primavera, non sono riusciti a proseguire nella fuga.

Armi e altre sanzioni

Denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionati poiché non indossavano il casco protettivo e per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Non solo, denuncia al conducente anche per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 16 cm, nonché sanzionato per mancata copertura assicurativa e per guida senza patente poiché mai conseguita.