Ha atteso la sua ex ragazza a piazza del Plebiscito, lungo il percorso che la conduceva a casa, nei vicini Quartieri Spagnoli di Napoli. Lui, 17 anni, l’ha prima abbracciata e poi le ha puntato un coltello al collo ferendola prima di darsi alla fuga. La ragazza, anche lei 17enne, ha chiesto aiuto ai carabinieri poco distanti che le hanno prestato i primi soccorsi. I militari della compagnia di Napoli Centro si sono quindi messi alla ricerca del ragazzo che e’ stato trovato a casa, nel quartiere San Lorenzo, e arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

La prognosi

Rinvenuta e sequestrata l’arma utilizzata e gli indumenti di cui si era disfatto. La vittima, invece, e’ stata trasportata all’ospedale Pellegrini: se la cavera’ con 10 giorni di riposo sebbene la ferita potesse avere conseguenze ben peggiori. L’episodio si e’ verificato intorno alle 12,30 di oggi.