Anche a Nola e nei comuni limitrofi i carabinieri – su disposizione del comando provinciale di Napoli – hanno intensificato i controlli setacciando le strade. A finire in manette per detenzione di droga a fini di spaccio un 22enne incensurato di Cicciano. I carabinieri della compagnia di Nola hanno perquisito la sua abitazione – troppo frequentata in questi giorni – ed hanno rinvenuto e sequestrato 63 grammi di marijuana, 47 grammi di hashish e 2 bilancini di precisione.

Inquinamento

L’arrestato è sottoposto dunque agli arresti domiciliari in attesa di giudizio. I militari dell’arma sono impegnati anche nella lotta all’inquinamento ambientale. Denunciati per gestione illecita di rifiuti 2 titolari di un’autocarrozzeria di San Paolo bel sito.