Home Articoli in Evidenza Ministro al Palazzo Mediceo a Ottaviano, sindaco non invitato: lite con il...

Ministro al Palazzo Mediceo a Ottaviano, sindaco non invitato: lite con il presidente del Parco

Il ministro Enzo Amendola in visita al Palazzo Mediceo con il presidente del Parco del Vesuvio, Agostino Casillo. Il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, non è invitato e scoppia la bagarre sui social. Ecco consa ha scritto il primo cittadino: «Quasi per caso, ho saputo che un ministro di questo sgangherato Governo è venuto in visita a Ottaviano, presso la sede del Parco nazionale del Vesuvio. Il presidente dell’Ente Parco ha ritenuto di non avvisare nessuno: né il direttivo, né il sottoscritto, sindaco di una città che ospita gli uffici del Parco. Un incontro per pochi intimi, insomma, il cui contenuto a questo punto mi interessa poco. Mi interessa, invece, sottolineare la mancanza di cortesia, di sensibilità istituzionale e di correttezza dell’inquilino di Palazzo Mediceo. Spesso e volentieri dimentica di essere ospite degli ottavianesi e si comporta da padrone di casa, per di più sgarbato».

“Mancanza di rispetto”

E ancora: «Palazzo Mediceo non è roba sua, se voleva fare due chiacchiere col ministro poteva portarselo a casa. Ripeto: non doveva avvisare me per un fatto personale, doveva avvisare il sindaco di Ottaviano, il primo cittadino di una comunità che merita rispetto e considerazione da tutti, in primis dai ministri. Scriverò a De Luca e al ministro Costa, che hanno nominato il presidente del Parco Vesuvio. Perché è bene sapere che nessuno lo ha eletto), per evidenziare tale scorrettezza e per chiedere più rispetto per Ottaviano».

Exit mobile version