Lutto in Irpinia per la scomparsa di Francesco Passariello. L’amministratore unico della Gener Service, 62 anni a marzo, era positivo al Covid-19. Subito dopo i problemi respiratori e poi il ricovero lo scorso 22 dicembre in terapia subintensiva al Moscati. Ma le sue condizioni sono subito peggiorate. Quattro giorni dopo, infatti, è stato trasferito in rianimazione fino al decesso.

Il personaggio

Da anni Passariello era stimato imprenditore nel settore dei servizi di pulizia e nel campo dell’igiene ambientale e dei servizi integrati, prevalentemente per conto delle pubbliche amministrazioni. Impegnato anche in politica, è stato forte sostenitore del centrodestra insieme al fratello Luciano, che è stato consigliere regionale fino alla scorsa legislatura.