È Teresa Ranieri la 31enne morta ieri dopo essere diventata una torcia umana a Castellammare di Stabia. La giovane era arrivata in condizioni disperate al Cardarelli. A chiamare i soccorsi alcuni vicini che hanno sentito le urla della giovane donna per poi vedere che era ormai avvolta dalle fiamme nel giardino di casa. Qualcuno era riuscito a spegnere le fiamme, poi la chiamata al 118.

Continuano le indagini

I medici giunti sul posto sono riusciti a rianimarla ed a caricarla in ambulanza. Poi la corsa disperata al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli, dove la donna è durata pochi minuti. Troppo tempo tra le fiamme e troppo gravi le ferite. Continuano le indagini per capire cosa sia accaduto: dall’incidente fino al gesto autolesionistico.