Oltre sei chili e mezzo di hashish sequestrati ieri sera dalla Polizia durante una perquisizione in un appartamento nel quartiere Secondigliano, a Napoli. Due persone arrestate. I Falchi della Squadra Mobile, hanno perquisito un’ abitazione in via Alfonso Ruta, al cui interno, sul tavolo del soggiorno, erano allineati panetti di hashish per un peso complessivo di 6,6 kg, sette smartphone, un bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi.

Gli arrestati

Massimo Romeo, 54 anni, e Roberto Perillo, 23, entrambi di Napoli gia’ denunciati in precedenza, sono finiti in arrestato. Una donna di nazionalita’ ucraina, di 44 anni, e’ invece denunciata.