La città è sotto choc, dopo l’ultimo bollettino dei contagiati dal Coronavirus, perché il sindaco, Giovanni Palomba, ha comunicato 6 cittadini deceduti. Si tratta di E. N. di 83 anni; F. L. di 85 anni; L. C. di 92 anni; M. A. di 91 anni; V. P. di 83 anni e G. T. di 69 anni. Certificati altri 12 casi di positività al Covid-19, di cui 3 in regime ospedaliero e 9 in isolamento domiciliare. Attestato, inoltre, il passaggio di un soggetto positivo dall’isolamento domiciliare al regime ospedaliero. Balza così a 74 il numero totale delle vittime del Coronavirus dall’inizio della pandemia a Torre del Greco, una delle città del Napoletano più colpite dalla pandemia.ù

Torre Annunziata

Non va meglio nella vicina Torre Annunziata, dove sono 20 i nuovi casi di contagio da Covid-19. Al contempo si registrano anche 6 guarigioni e 3 decessi (il dato su questi ultimi si riferisce alle settimane precedenti, ma è stato comunicato al Comune solo ieri).  Sale a 136 il numero di cittadini attualmente positivi: 128 posti in isolamento domiciliare e 8 ricoverati. Arriva a 1.433 il numero delle persone che hanno contratto il Coronavirus a Torre Annunziata dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 1.266 guarite e 31 decedute.