Violenta rissa nella serata di Capodanno ad Eboli. I protagonisti della violenza, una decina di giovani ubriachi, hanno lanciato sedie e bottiglie davanti ad un bar in pieno centro. Chiaramente senza che nessuno rispettasse le norme anticontagio ed il Decreto di Zona Rossa.

Le forze dell’ordine

L’intervento delle pattuglie della polizia municipale ha riportato ordine mentre i giovanotti alla vista degli uomini in divisa sono fuggiti. Un gruppo di ragazzi rimasti feriti durante la rissa si è recato in ospedale per farsi medicare le contusioni riportate, ma fortunatamente nessuno è in gravi condizioni di salute.