Giornata di paura e disagi a causa di un fulmine che è si abbattuto sulla croce metallica del campanile della chiesa di San Felice di Gioia Sannitica. Sul posto, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Piedimonte Matese, la locale protezione civile e il sindaco. Danni a decoder, televisori, caldaie elettriche e alcune auto che erano parcheggiate in piazza sotto il campanile.

Crolli dalla chiesa

Le piastrelle che rivestono il campanile e alcuni pezzi di intonaco sono infatti caduti sui veicoli. Nessun danno alle persone per fortuna, ma è chiaro che la tragedia stata sfiorata. L’intera area è stata messa in sicurezza.