Ha investito, dopo un litigio, un immigrato del Gambia e poi è fuggito con un’ auto rubata. Rocco Di Nuzzo, 37 anni, è stato arrestato dai Carabinieri,. L’ uomo, nella tarda serata di ieri, a Durazzano, in provincia di Benevento, in piazza Municipio ha investito con una «Peugeot Bipper» rubata, un immigrato africano di 41 anni, bracciante agricolo, che era su una bicicletta.

L’omissione di soccorso

Poi è fuggito senza prestargli soccorso. In precedenza, tra i due vi sarebbe stato un litigio. L’ immigrato à stato trasportato all’ Ospedale «San Pio » di Benevento, dove è stato operato per le fratture che ha riportato.

Di Nuzzo è stato arrestato dai militari con l’accusa di tentativo di omicidio, lesioni gravissime, omissione di soccorso e furto aggravato. L’auto rubata è stata ritrovata nei pressi dell’abitazione del gambiano.