“Il bollettino del 28 dicembre riportava 21 persone positive. Nell’aggiornamento del 31 dicembre l’Asl di Caserta ha registrato 29 casi positivi giornalieri. Tutti riconducibili ad un unico focolaio circoscritto in una struttura del nostro comune, incrementando il numero delle persone attualmente positive a 46. L’ultimo bollettino emanato, quello del 2 gennaio, riportava un incremento di 30 persone positive al Covid-19, 14 delle quali riconducibili ad un unico cluster familiare portando il numero degli attuali positivi a 76”.

Il primo cittadino

Fa chiarezza sul doppio focolaio la sindaca di Rocca d’Evandro, comune del Casertano, Emilia Delli Colli. “Dei positivi totali, 27 non sono residenti nel nostro comune, ma per esigenze personali – ha aggiunto la Delli Colli – stanno rispettando la quarantena domiciliare nel nostro comune. L’invito è a mantenere la calma e ad osservare le disposizioni, comunali, nazionali e regionali”.