Ancora un suicidio di un commerciante in Campania dopo quello di ieri del famoso fotografo napoletano Umberto Sbrescia. A togliersi la vita, Irene Maltempo, 39 anni, trovata senza vita nell’abitazione della madre a Marcianise. Artista e tatuatrice come tutti i suoi colleghi aveva chiuso il negozio da tempo a causa della pandemia.

Il volontariato

Secondo quanto appreso dai quotidiani casertano, Irene si sarebbe impiccata nella tarda mattina di oggi. A scoprire il corpo sono stati i familiari. Irene era anche volontaria con l’associazione Supereroi in corsia. Proprio l’associazione l’ha voluta ricordare, con un commovente post pubblicato sulla propria pagina Facebook.