Si infoltisce l’elenco delle vittime del Coronavirus in provincia di Avellino, che dunque diventa più tragico. Al Covid Hospital dell’azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” sono infatti morte due pazienti. E’ deceduta una paziente 73enne di Chiusano San Domenico, ricoverata dall’8 gennaio in terapia subintensiva e dall’11 gennaio era trasferita in terapia intensiva.

In subintensiva

Nella terapia subintensiva del Covid Hospital è, invece, spirata una paziente 88enne di Pietradefusi, ricoverata dallo scorso 10 dicembre. Nell’azienda ospedaliera “Moscati” risultano ricoverati 21 pazienti positivi al Coronavirus, 7 dei quali si trovano in terapia intensiva.