Home Cronaca Corre al pronto soccorso per il figlio e perde il controllo dell’auto:...

Corre al pronto soccorso per il figlio e perde il controllo dell’auto: in fin di vita a Napoli

Tragico inizio del 2021 per una famiglia napoletana: un uomo, durante la corsa in ospedale per accompagnare il piccolo figlio in pronto soccorso, ha perso il controllo della sua auto e si è schiantato contro quattro automobili parcheggiate. Il fatto è accaduto intorno alle 2 di notte in via Santa Maria a Cubito a Napoli, la strada che collega il quartiere di Chiaiano con Marano e l’area della provincia settentrionale della città.

La dinamica

L’uomo, un 31enne che guidava una fiat Punto, ì è in condizioni molto gravi all’ospedale Cardarelli. La prognosi è riservata. La sezione antifortunistica della polizia Municipale guidata da Antonio Muriano è a lavoro per accertare meglio la dinamica dell’incidente. È probabile che l’uomo fosse spaventato per l’emergenza e distratto da questo ma anche che procedesse a velocità sostenuta per accompagnare nei tempi più brevi possibili il piccolo figlio in ospedale.

Anche la moglie in auto

In particolare il 31enne avrebbe perso il controllo dell’automobile durante un sorpasso. In auto c’era anche la moglie che però è rimasta illesa. Il piccolo figlio, invece, è ricoverato all’ospedale Santobono, dove è stato accompagnato dai soccorsi insieme con la madre.

Exit mobile version