Nel salernitano, il piccolo comune di Colliano va in lockdown. Il sindaco, Adriano Goffredo, “tenuto conto che, ad oggi, Colliano conta un numero rilevante di casi derivanti da Covid-19”, ha firmato un provvedimento restrittivo. Da oggi e fino al 18 gennaio prossimo e’ vietato “ogni tipo di festeggiamenti e/o assembramenti con persone diverse dal proprio nucleo familiare convivente. Sono vietati assembramenti con persone non conviventi anche sul suolo pubblico”.

L’ordinanza restrittiva

Dunque non è possibile spostarsi nel territorio comunale, “salvo che per comprovate esigenze” ed è consentito uscire da casa “una sola volta al giorno per fare la spesa e/o altre commissioni indifferibili”, si legge. Chiuso, inoltre, il cimitero comunale e l’accesso agli uffici comunali è consentito solo su prenotazione“