Home Articoli in Evidenza Bruttissimo incidente per l’ex portiere del Napoli: è in terapia intensiva

Bruttissimo incidente per l’ex portiere del Napoli: è in terapia intensiva

Il direttore sportivo della Roma Morgan De Sanctis, ex portiere del Napoli in Champions League, nella notte ha avuto un grave incidente automobilistico su via Cristoforo Colombo. L’ex portiere in queste ore è finito in sala operatoria per un intervento chirurgico all’ospedale Agostino Gemelli a seguito di un’emorragia all’addome. L’intervento è riuscito e si trova in terapia intensiva.

Le cure e le condizioni

Intorno alla mezzanotte l’auto Hyundai su cui viaggiava si è ribaltata, inizialmente il dirigente ha scelto di recarsi alla clinica Villa Stuart per i primi controlli. Poi il trasporto all’ospedale Gemelli per verificare la presenza di eventuali emorragie interne e tenere sotto controllo il trauma cranico. Ha riportato anche la frattura delle costole, in mattinata l’intervento chirurgico all’addome. Le condizioni sono gravi, ma De Sanctis dovrebbe farcela anche se l’attende un lungo recupero.

Exit mobile version