“In riferimento alla campagna di sensibilizzazione all’uso dei saturimetri MisuriAMO2, che vede coinvolte circa 1200 farmacie sull’intero territorio nazionale”, Federfarma evidenzia che le farmacie selezionate tra Napoli e provincia sono 18. Individuate cercando di coprire equamente le diverse zone dell’area metropolitana di Napoli, isole comprese. Dette farmacie parteciperanno alla seconda fase del progetto che – si badi – non consiste in un mero “regalo” di saturimetri (circa 20 per farmacia). Ma è invece una presa in carico del paziente con patologie respiratorie. E sara’ coadiuvato e supportato ad un corretto monitoraggio della propria saturazione di ossigeno. I dati saranno quindi raccolti in un’apposita piattaforma informatica”.

Tantissime richieste

“Appare, dunque, opportuno precisare, soprattutto in considerazione della tante telefonate e richieste che i cittadini stanno rivolgendo alle farmacie ed ai nostri Uffici che si tratta di un’iniziativa pilota. E riguarda un numero ridotto di farmacie e di saturimetri, volta a sensibilizzare i cittadini all’utilizzo dello stesso. Tutto sotto la guida del farmacista”, conclude la nota.