Il governo sta ancora studiando i criteri per la definizione della Zona Bianca, quella che in caso di Rt basso consentirebbe un sostanziale ritorno alla normalità. Lo spiegano fonti di governo al termine dell’incontro tra il premier Conte e i capi delegazione sul nuovo Dpcm da varare la prossima settimana. Tra le norme da inserire nel provvedimento, anche la proroga della regola sulle visite private per sole due persone esclusi però gli under 14. Domani è previsto il confronto con le Regioni sul testo del nuovo Dpcm.

Altra mazzata per i commercianti

Una delle ipotesi al vaglio del governo per il prossimo Dpcm sarebbe quella di varare una stretta anti-movida, vietando l’asporto dalle 18 esclusivamente per i bar. Saranno quindi consentite solo le consegne a domicilio. La proposta dovra’ comunque essere sottoposta alle regioni nel vertice di domani con il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia.