Uno sciame sismico e’ in corso questa mattina nell’area flegrea, dove si registrata una nuova scossa di magnitudo 1 della scala Ritcher. La profondita’ di 860 metri, con epicentro tra l’area della Solfatara e la zona di Pisciarelli, dunque molto superficiale. Scossa registrata alle 11,26 dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano, ed avvertita distintamente da buona parte dei residenti della zona di Pozzuoli alta e dell’area di Agnano.

Lo sciame sismico continua

L’evento principale, tra l’altro preceduto e seguito nell’arco di circa 10 minuti da altri cinque movimenti di intensita’ inferiore, fa crescere la paura. Lo sciame sismico dovuto alla Solfatare è ormai in corso da qualche mese. Appena due giorni l’annuncio del livello di pre-allarme.