Sorpresi in una sala scommesse ieri pomeriggio a Napoli. Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e del commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della centrale operativa sono intervenuti in piazza Mercato, nel centro di Napoli. L’intervento per una segnalazione di assembramenti all’interno di una sala scommesse.

L’intervento

Una volta sul posto i poliziotti hanno notato la serranda dell’esercizio commerciale parzialmente abbassata. Hanno sorpreso all’interno 8 persone intente a guardare un incontro di calcio in tv. Gli operatori hanno sanzionato l’addetto, un 36enne napoletano, e i sette avventori per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Disposta inoltre la chiusura del locale per 5 giorni.